Funghi medicinali: i 3 più potenti e le loro proprietà

0 Flares 0 Flares ×

La micoterapia è una delle medicine alternative più efficaci di tutto il pianeta. I funghi offrono un’incredibile gamma di benefici per la salute, poiché sfruttano le qualità terapeutiche di molteplici agenti antitumorali e antiossidanti. Ma quali sono le specie più salutari al mondo? Questo post è la risposta per chi desidera avere uno stile di vita sano e che sia prima di ogni cosa in armonia con la natura.

Il Ganoderma lucidum

Il Ganoderma lucidum noto anche con il nome di “fungo dell’immortalità”, ha origini antichissime e di grande storia. In passato l’uso di questo straordinario fungo medicinale era riservato esclusivamente alle classi superiori della società orientale, mentre oggigiorno è ampiamente commercializzato e impiegato. Sulla base di alcune ricerche scientifiche, possiamo affermare che i benefici del fungo Ganoderma lucidum sono degni di considerazione. In primis ricordiamo la capacità di aiutare il corpo ad adattarsi a stress, ansia, stanchezza e a qualsiasi altro trauma emotivo. Sono ormai ben note anche le proprietà anti-batteriche e anti-allergiche del Ganoderma, mentre risale a tempi recenti la tesi secondo cui, il Ganoderma cura i tumori e rafforza il sistema immunitario.

Il Cordyceps

Il Cordyceps nella medicina tibetana e cinese è incluso da millenni. La peculiarità di questo fungo medicinale è quella di crescere a più di 3.800 metri sul livello del mare, prevalentemente nella catena montuosa dell’Himalaya, dove è noto con il nome di Yarsagumba. I primi ad osservare i benefici del Cordyceps furono i pastori della zona, poiché è di questa pianta che si nutriva il bestiame. In linea di massima, questo organismo è un super alleato contro il cancro, il diabete, l’asma e la disfunzione erettile. Fra i suoi composti si apprezzano i polisaccaridi, gli acidi grassi buoni, gli amminoacidi e gli steroli.

Il Chaga

Il Chaga è un antico fungo della tradizione siberiana che grazie alle sue magnifiche caratteristiche salutari ha vinto il titolo di “dono di Dio”. Gli ingredienti attivi scoperti in questo fungo medicinale sono il ferro, il rame, il potassio, il selenio, il calcio ed alcuni amminoacidi e enzimi. Un gran numero di studi sono stati condotti su questo fungo miracoloso che cresce in condizioni di gelo intenso. In particolare, alcuni ricercatori dell’università Wonkwang in Corea del Sud, hanno stabilito che il Chaga è il fungo dalle proprietà antitumorali più straordinarie del mondo.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×